Friday, December 07, 2007

Il Giappone non è il paese delle meraviglie

Non ho mai parlato male del Giappone e dei problemi del paese, tuttavia questo non vuol dire che nella terra del Sol Levante non vi siano problemi, purtroppo un paese delle meraviglie non esiste ancora in questo mondo.
In questo post vi segnalo, cosi come ha fatto NicolaCassa, un post sul blog di Pio D'Emilia che parla dell'esperienza, con la polizia giapponese, di uno svedese che vive in Giappone. Leggete anche il post di NicolaCassa che mette in guardia gli stranieri che vanno in Giappone.

3 commenti:

nicolacassa said...

Grazie Tommy, più siamo meglio è!!

カズ kazu.kura said...

Ho letto con piacere il blog di D'Emilia, è sempre giusto battersi affinché vengano rispettati i diritti umani (sia in caso di colpevolezza che di innocenza). Ma spero che tutti questi post vengano comunque letti con intelligenza... Il Giappone resta comunque uno dei paesi più sicuri del mondo, e come ha detto Nicola (e non solo nell'ultimo post) basta semplicemente rispettare il prossimo... Ciao!!! ^^

tommy said...

Si è vero, essere avvisati è meglio, basta stare attenti, è un paese tranquillo.