Monday, March 02, 2009

Hinamatsuri

L'angolino che avevamo allestito per capodanno da qualche settimana è cambiato ed è ha come tema la festa delle donne (hinamatsuri 雛祭り).


La festa delle donne in Giappone è il 3 marzo e qualche settimana prima si espongono delle bambole che rappresentano figure maschili e femminili che indossano il kimono. La tradizione è molto antica e inizialmente le bambole erano usate per proteggere la salute dei bambini, esposte in casa attiravano le sfortune e le cattive sorti, il giorno della festa, il 3 marzo, venivano poi abbandonate nei fiumi. Le prime figure delle bambole erano semplicissime, fatte anche di sola carta, via via nel corso degli anni sono diventate sempre più belle e la festa si è trasformata dedicando la giornata solo alle bambine. Oggi visto la bellezza raggiunta delle bambole e quindi anche il costo non si abbandonano più nel fiume ma vengono subito conservate il 4 marzo; pare che lasciarle in vista dopo la festa porta sfortuna alle ragazze che tarderanno a sposarsi.
In alcuni paesi tuttavia la tradizione continua e nei santuari shintoisti si celebrano delle cerimonie.


3 commenti:

tore said...

Ciao
anche a casa mia in un angolino ho messo le "bamboline" per l'Hinamatsuri.
Anche mia moglie è del Kansai...:))
Ciao
Tore

tommy said...

Ciao Tore, ho visto dal tuo blog che tua moglie è di Himeji. Se non ti dispiace metto un link al tuo blog. ciao!

Tore said...

Ciao Tommy
grazie io faro' lo stesso
Grazie
Al prossimo commento :)))
tore